Coaching per la motivazione: il merakitelling

In una trasmissione televisiva tre campioni dello sport, Peter Fill Federico Pellegrino e Simone Moro, raccontavano le ultime loro imprese, spiegando come la loro vita fosse l'espressione piena della loro Meraki. "Meraki parola greca intraducibile che significa "fare qualcosa con l'anima, con la creatività o l'amore; mettere qualcosa di tuo dentro il tuo lavoro." Ognuno di loro, come sottolineava Simone Moro, ha trovato il modo per esprimere la propria gioia la propria passione la propria "Meraki". Ma questo non vale solo per le vite uniche come quelle dei campioni, della vita come dello sport, vale per tutti. Ci chiediamo allora, quanti sanno esprimere la propria Meraki, ma prima ancora qua

Il coraggio di essere all'altezza

Ogni persona possiede le risorse per raggiungere i propri obiettivi. E fin qui nulla di strano, lo diceva già Carl Rogers, ma soprattutto nulla di nuovo rispetto agli slogan che si sentono in giro. Vogliamo però aggiungere una considerazione scomoda: per usare le proprie risorse bisogna avere coraggio e voglia di faticare. Perchè un conto è avere le risorse, un altro è esserne consapevoli, ma la vera scommessa è aver la voglia e la forza di usarle. Non far nulla è sempre più comodo che far qualcosa, e spesso la raccolta di alibi verso se stessi, "non sono in grado, non posso farcela" , o verso gli altri "la situazione è difficile", è in apparenza più dolce del "mi carico le mie risorse

La centratura per il successo : la consapevolezza di sé e dell'altro !

I bravi ballerini di tango argentino improvvisano la loro coreografia. Non possono fare altro, se non stare in un dialogo nel qui e ora. Il ballerino, ovvero l’energia maschile propone, la ballerina ascolta, accoglie e formula la sua risposta. L’energia femminile, in modo attivo, con la sua risposta definisce se e come continuerà il ballo. Il dialogo proseguirà con altre proposte, domande, controproposte, sottolineature, focalizzazioni, pause … permettendo, attraverso la “parola” del contatto, il passo e quindi la conoscenza dell’altro. Porre la domanda/proposta in modo chiaro è condizione fondamentale per poter ricevere una controproposta o una risposta altrettanto chiara. Osservando i ball

Tag Cloud
Recent Posts
Archive
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now