Storytelling e personal branding - mind&bodyfullness branding -

Essere un "Forecaster" Sono sempre stato affascinato dalla figura del "forecaster" , colui che prevede i futuri scenari economici e sociali (“a ​person who ​tells you what ​particular ​conditions are ​expected to be like” http://dictionary.cambridge.org/it/dizionario/inglese/forecaster) al punto da provare oggi a essere uno di loro. Il "forecaster" non è un indovino, ma una persona preparata ed esperta che, grazie alla sua capacità di analisi del passato e del presente, cerca di prevedere quelli che possono essere i futuri trend. Scelgo come campo d’azione la disciplina nella (e per la) quale sto lavorando da un quarto di secolo, come manager prima e come coach, formatore e imprenditore ades

Un Due Tre ... Leader

PREMESSA Spesso il coach altro non è che colui che, grazie ad una preparazione specifica, aiuta a far emergere il buon senso nelle persone con cui lavora, avvalendosi anche della conoscenza del pensiero di altri che, nella storia e in diverse discipline, si sono succeduti. Faccio questa premessa per dire che dalla lezione di Sun Tzu, "vincerai sempre solo se conosci sia te stesso (e - aggiungiamo noi- la tua squadra) che il tuo nemico" e da un articolo dell'Harvard Business Review "Great Leaders Know They’re Not Perfect" oggi possiamo trarre alcune riflessioni sulla Leadership necessaria quando si affrontano nuove sfide e nuovi progetti. Individuero' di seguito alcuni dei piu' frequenti

Tag Cloud
Recent Posts
Archive
Search By Tags
Follow Us
  • Facebook Basic Square
  • Twitter Basic Square
  • Google+ Basic Square
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now